lunedì 24 agosto 2015

Link Party di Fine Estate | Chiuso


Signori e signore, lettori e lettrici da ogni parte della blogosfera, è con grande entusiasmo che vi invito al primo   Link Party del blog!

Ebbene sì, miei cari, l'idea di un Link Party mi è balzata in mente ieri notte, mentre cercavo di prendere sonno, come sempre, ad orari impossibili. Ma che importa, è estate, no?
Oggi, quindi, sono qui a darmi da fare per creare tutto il necessario e rendere l'evento organizzato al meglio.
Vediamo subito di cosa si tratta e come partecipare!


<a href="http://cinebooksblog.blogspot.it/2015/08/link-party-di-fine-estate.html" target="_blank"><img src="http://i61.tinypic.com/219t35k.jpg" border="0" alt="Image and video hosting by TinyPic"></a>

Il tema sarà la fine dell'estate, in quanto ormai il sole bollente e il caldo insopportabile stanno pian piano dando spazio a giornate più corte, ma soprattutto più fresche.
Questa iniziativa durerà fino al 30 settembre

Che cos'è un Link Party? 
Un link party è semplicemente una raccolta di link di tutti i blog che partecipano all'iniziativa.
E' un modo per far conoscere il proprio blog e anche di conoscere altri blog che condividono la nostra stessa passione. Naturalmente questo non vieta a blog che trattano di argomenti diversi di partecipare
Siete tutti i benvenuti!

Come partecipare?
Partecipare è semplice, basta seguire queste semplici regoline:
- Aggiungersi ai "lettori fissi" di questo blog
- Lasciare un commento sotto questo post con il nome del proprio blog
- Condividere il banner del Link Party everywhere (nel proprio blog, sui social...), perché vogliamo essere numerosi, vero?
- Invitare 3 blogger all'iniziativa
- Visitare gli altri blog nella lista e soprattutto divertirsi!

I blog che invito sono:
  • Uno scaffale di libri : Dovete assolutamente visitarla se ancora non l'avete fatto. E' una ragazza davvero brava, che ci mette passione in ciò che scrive, anche nel spiegare a un'impedita come me, vero Siham? 
  • Il barattolo di latta : Con un blog accogliente e ricco di contenuto, merita davvero di essere letto!
  • La Collezionista di Biglietti : Uno stile unico e recensioni che mi tengono incollata allo schermo, questo cine-blog potrà indirizzarvi verso i migliori film!
Ma ora tocca a voi! Partecipate e invitate chi volete, non c'è alcun limite!



martedì 18 agosto 2015

Recensione film: Montage of Heck

Buon pomeriggio, cari lettori!
Oggi sono qui con una delle recensioni arretrate e che spero entro settembre di scrivere.
Dico settembre (anche se sembra così lontano) perché questa è la mia ultima settimana di vacanza e da lunedì prossimo tornerò al lavoro, quindi il tempo a mia disposizione si ridurrà notevolmente.
Oggi vi propongo la recensione di un film che ho rincorso e perso per ben due volte! Ma alla fine ce l'ho fatta!

Regia: Brett Morgen
Cast: Kurt Cobain, Courtney Love, Dave Grohl, Krist Novoselic
Genere: Documentario
Durata: 135 minuti
Anno: 2014

Trama: Dall'infanzia nella piccola Aberdeen, nello stato di Washington, alla morte, che lo ha consegnato e strappato allo stesso tempo alla storia del post rock, il documentario ricostruisce la vicenda artistica e biografica del leader dei Nirvana, Kurt Donald Cobain. Le interviste di rito alla moglie, alla madre e alla sorella, alla prima fidanzata, al compagno di palco Krist Novoselic, non distolgono dalla centralità in cui Morgen tiene fermo il suo oggetto d'indagine, la sua rabbia già infantile, l'impegno nella musica, l'emozione della paternità, la dannazione dell'eroina. Ne esce un Cobain privato, grazie al tanto materiale quotidiano e famigliare a cui il regista ha avuto accesso, che non contraddice però l'immagine pubblica consegnata in vita e testimonia così di un'autenticità rara per una rockstar, che fa certamente parte delle ragioni dell'amore che la sua generazione (e non solo) ha nutrito per lui e per il suo modo di essere, su e giù dal palco.


RECENSIONE


Come vi dicevo prima, ho inseguito e perso per ben due volte questo film/documentario su un personaggio che a me piace tanto.
E' uscito nelle sale per due giorni alla fine dello scorso aprile e il 22 luglio scorso.
Fortunatamente sono riuscita a recuperarlo e finalmente l'ho potuto guardare!
Questo documentario è realizzato davvero bene, a mio parere. 
E' in lingua originale con i sottotitoli e vengono intervistate varie persone che hanno rivestito un ruolo importante nella vita di Cobain.
Lo spettatore percorre tutta la vita di Kurt, dall'infanzia narrata dalla madre, alla sua triste scomparsa, con al centro un ricco scenario raccontato dal padre, fidanzate e membri del famoso gruppo "Nirvana".
Guardando questo documentario si riesce ad entrare nella parte più privata della sua vita, scoprendo quello che era davvero Kurt Cobain e non solo la persona come la definivano le riviste.
Brett Morgen ha fatto un ottimo lavoro, intervallando spezzoni di interviste e video originali a scene d'animazione che ritraevano il momento della storia.
Si può chiaramente vedere come la musica per i Nirvana non fosse solo arrivare al successo, anzi, detestavano fare autografi e rilasciare interviste. A loro, e più nello specifico a Kurt, interessava fare musica. 
Se siete appassionati del genere, dal personaggio di Kurt Cobain o semplicemente incuriositi dalla sua storia, vi do un consiglio spassionato: guardate Montage of Heck!


Voto
★★★★✰

giovedì 13 agosto 2015

Novità cinematografiche - Agosto 2015

Buon pomeriggio lettori!
Oggi torno con la seconda parte delle novità di questo mese, ovvero quelle riguardanti i film che ci attendono al cinema.
Nonostante molti cinema qui dove abito io chiudano nel periodo estivo, spero comunque che ci sia qualche titolo che attiri la mia curiosità e anche la vostra, naturalmente!

01. Joker - Wild Card




Regia: Simon West
Cast: Jason Statham, Michael Angarano, Dominik García-Lorido e molti altri...

Trama: Nick Wild è un ex marine contagiato dalla passione per il gioco d'azzardo. Si dedica ora alla protezione di ricchi desiderosi di provare i brividi che può offrire Las Vegas, città che lui spera di lasciare al più presto. Quando una sua ex, la giovane Holly, viene massacrata di botte Nick accetta di sostenerla nel suo desiderio di vendetta nei confronti del boss Danny DeMarco.

Al cinema dal 5 agosto.




02. Ant-Man



Regia: Peyton Reed
Cast: Paul Rudd, Michael Douglas, Evangeline Lilly e molti altri...

Trama: Lo scassinatore Scott Lang accetta un ultimo colpo, ma dentro la cassaforte anziché soldi trova una strana tuta. Quando la indossa attiva un meccanismo di miniaturizzazione che lo trasforma in un minuscolo guerriero. Contattato dal creatore della tuta, lo scienziato Hank Pym, Scott si troverà di fronte alla difficile decisione di diventare Ant-Man e salvare il mondo da un pericolo mortale.

Al cinema dal 12 agosto.

03. Tracers




Regia: Daniel Benmayor
Cast: Taylor Lautner, Marie Avgeropoulos, Rafi Gavron e molti altri...

Trama: Cam è un pony che percorre velocissimamente le strade di New York con la sua bici fino a che un giorno investe Nikki che gli mostra subito dopo la sua abilità quale atleta di parkour. Cam ne subisce il fascino e riesce a rivederla e ad entrare nella gang di cui lei e il fratello fanno parte. Non c'è solo un'attività sportiva a cui applicarsi ma anche azioni illegali a cui Cam finisce con il partecipare un po' per amore e un po' per bisogno ma Miller, il capo della gang, è sempre più esigente.

Al cinema dal 5 agosto.


04. Come ti rovino le vacanze



Regia: John Francis Daley e Jonathan M. Goldstein
Cast: Ed Helms, Christina Applegate, Skyler Gisondo e molti altri...

Trama: Rusty Griswold è un buon padre di famiglia, devoto alla moglie Debbie e ai due figli James e Kevin. Per rompere la monotonia della solita vacanza nella solita località di montagna, Rusty propone ai suoi di seguirlo in una traversata crosscountry per raggiungere da Chicago il parco dei divertimenti Walley World in California.

Al cinema dal 12 agosto.




05. Mission Impossible - Rogue Nation




Regia: Christopher McQuarrie
Cast: Tom Cruise, Jeremy Renner, Simon Pegg e molti altri...

Trama: La CIA ha deciso di chiudere la divisione di Ethan Hunt e compagni, giudicandone i metodi troppo caotici e i risultati dettati più dalla fortuna che della professionalità. Basta vedere il casino che hanno fatto al Cremino, ghigna soddisfatto il direttore, che non ha mai avuto l'IMF in simpatia. Hunt però non ci sta e si condanna a ricercato pur di continuare le indagini sul cosiddetto "Sindacato", un gruppo di agenti addestrati e pericolosi, per lo più dichiarati morti, e invece attivissimi in ogni settore del terrorismo contemporaneo.

Al cinema dal 19 agosto.


06. L'A.S.S.O. nella manica

Regia: Ari Sandel
Cast: Mae Whitman, Robbie Amell, Bella Thorne e molti altri...

Trama: Tutto scorre liscio (più o meno) nella vita di Bianca, fino a che non scopre di essere l'A.S.S.O. nella manica di Casey e Jess, le sue due amiche più belle e desiderate di lei, ovvero l'amica più brutta che tutti usano per ottenere informazioni e conoscere le due ragazze più popolari. È il suo vicino di casa ed ex amico d'infanzia, Wesley, a rivelarglielo. Distrutta dalla scoperta Bianca decide di uscire dalla propria condizione proprio rivolgendosi all'ex amico d'infanzia e oggi popolare giocatore di football della scuola. Grazie ai suoi consigli vuole diventa re adatta alla conquista del ragazzo che brama.

Al cinema dal 19 agosto.

07. The Gallows- L'esecuzione





Regia
: Chris Lofing e Travis Cluff
Cast: Reese Mishler, Pfeifer Brown, Ryan Shoos e molti altri...

Trama: Un incidente durante una recita scolastica finisce in disgrazia. Venti anni dopo gli studenti della scuola decidono di tornare sul palco nel tentativo di onorare l'anniversario di quel tragico giorno. Alla fine, scoprono che alcune cose non devono essere cambiate.

Al cinema dal 19 agosto.




08. Quando c'era Marnie



Regia: Hiromasa Yonebayashi
Cast: Sara Takatsuki, Kasumi Arimura, Nanako Matsushima e molti altri...

Trama: Anna soffre di asma, ma i suoi problemi sono di natura psicologica: non riesce ad accettare se stessa e ad amare la propria madre adottiva. Quest'ultima manda Anna in vacanza da dei parenti in Hokkaido, nella speranza che ritrovi salute e serenità. Inspiegabilmente attratta da un maniero che si vocifera sia infestato dai fantasmi, la ragazza vi conoscerà Marnie, una coetanea che sembra provenire da un'altra epoca.

Al cinema il 24 - 25 - 26 agosto.




09. Minions

Regia: Pierre Coffin e Kyle Balda
Cast: Sandra Bullock, Jon Hamm, Michael Keaton e molti altri...

Trama: I Minion vengono da lontano. Non sono nati nel laboratorio sotterraneo di Gru: la loro è una popolazione antica, che ha conosciuto la preistoria e l'Egitto dei faraoni, perennemente mossa dalla ricerca di un super cattivo da servire. Dal T-Rex a Napoleone, da Dracula allo Yeti, i piccoletti gialli hanno visto i loro padroni ideali uscire man mano dalla Storia, al punto da ammalarsi di collettiva depressione (una scena che merita). Finché un giorno, uno di loro, il minion Kevin, ha deciso di abbandonare la grotta polare del ritiro forzato e di avventurarsi fino in California, dove i più cattivi di tutto il mondo si trovano riuniti in convention. Di qui, lui, Stuart e Bob, voleranno poi nella swingin' London, al seguito della terribile Scarlett Sterminator, per rubare niente meno che la corona d'Inghilterra.

Al cinema dal 27 agosto.

10. Corn Island


Regia: George Ovashvili
Cast: Ilyas Salman, Mariam Buturishvili, Tamer Levent

Trama: Sul fiume che segna il confine naturale e contrastato tra l'Abkhazia e la Georgia, isole itineranti si formano e si disfano a seconda delle stagioni e dei capricci degli elementi. Avventurosamente, un vecchio contadino e sua nipote si installano su questa terra di nessuno, per coltivarvi il necessario per sopravvivere all'inverno, ma i pericoli sono molteplici. Quando non sono i conflitti armati, e` la natura che minaccia di riacquistare i propri diritti scatenando il fiume, e l'arrivo di un militare ferito e ricercato turba il delicato equilibrio della coppia.

Al cinema dal 20 agosto.

mercoledì 12 agosto 2015

Novità letterarie - Agosto 2015

Buongiorno ragazzi e ragazze!
So di essere terribilmente in ritardo con le novità di questo mese, ma non ho avuto molto tempo per aggiornare il blog e così mi ritrovo ad oggi con qualche post in arretrato.
Vi propongo le novità in fatto di libri relative a questo mese, sperando che qualcuno attiri la vostra attenzione e vi faccia correre in libreria!

01. Quello che non uccide - Millennium 4 

Autore: David Lagercrantz
Casa editrice: Marsilio Editori
Genere: Thriller

Trama: Tutto ciò che riguarda il nuovo thriller che prosegue la Millennium Trilogy è avvolto nella massima segretezza, e per il momento non è possibile svelare alcun particolare relativo alla trama del romanzo. Ciò che si può dire è quanto ha affermato l'autore del libro David Lagercrantz in una recente intervista: «Ci sono Mikael Blomkvist e Lisbeth Salander. E poi Erica Berger, l'ispettore Jan Bublanski e Sonja Modig. Troverete il poliziotto Hans Faste, lo zelante pubblico ministero Richard Ekström, il sempre leale Holger Palmgren, Plague della Repubblica degli hacker, e molti altri.»

L'uscita è prevista per il 27 agosto.


02. La città di ghiaccio 

Autore: James Rollins
Casa editrice: Nord
Genere: Thriller

Trama: Di ritorno da uno scavo, l'archeologa Ashley Carter rimane sconcertata nel trovare dei militari ad attenderla in casa. In una grotta nei pressi di una base militare in Antartide, è stato rinvenuto per caso un antico idolo scolpito nel diamante e, sebbene dalle prime analisi risulti che quell'oggetto risalga all'epoca preistorica, non è stato possibile collegarlo a nessuna civiltà conosciuta. E adesso l’esercito sta organizzando una spedizione archeologica che s'inoltri tra i ghiacci in cerca di risposte… e di altri tesori simili. E vuole che sia Ashley a guidarla. Per lei, è un'occasione da cogliere al volo. Tuttavia, già all'ingresso di quel labirinto di tunnel di ghiaccio, Ashley e la sua squadra avvertono una presenza inquietante aleggiare su di loro. Come se qualcuno – o qualcosa – li stesse seguendo e controllando. E, quando scoprono una grotta piena di diamanti enormi, al cui interno sono incastonati dei teschi umani, per loro è l’inizio di un incubo. Perché sono diventate prede di un nemico spietato e sfuggente, pronto a tutto pur d’impedire al gruppo di portare alla luce il suo segreto…

L'uscita è prevista per il 27 agosto.

03. Prometto di sbagliare 

Autore: Pedro Chagas Freitas
Casa editrice: Garzanti
Genere: Narrativa

Trama: Il locale è affollato e rumoroso. L’uomo è seduto vicino alla finestra e guarda il cielo grigio, annoiato come ogni lunedì mattina. Improvvisamente si volta e lei è lì, di fronte a lui. Gli occhi carichi di stupore e l’imbarazzo tradito dal tremito della dita che afferrano la borsa. Sono passati anni dall'ultima volta che l’ha vista, il giorno in cui l’ha lasciata. Senza una spiegazione, senza un perché, se n’è andato spezzandole il cuore. Da allora, lei si è rifatta una vita, e anche lui. Eppure solo ora si rende conto di non avere smesso di amarla neanche per un secondo. Per questo, quando lei cerca di fuggire da lui, troppo sconvolta dalle emozioni che la percuotono, l’uomo decide di fermarla. E nel loro abbraccio, in mezzo ai passanti, prometterle di tentare, agire, cadere, sbagliare di nuovo. Amarla. Davvero e per sempre. Questa sembrerebbe la fine, ma non è che l’inizio della loro storia. Perché ogni loro gesto, ogni lettera che si scrivono, ogni persona che incontrano, ha un universo da raccontare. E l’amore è il filo rosso che lega tutto. Quante volte ci siamo chiesti com'era l’amore da cui siamo nati? Come si è sentito nostro padre la prima volta che ci ha tenuto in braccio? L’emozione più grande è quella di ritrovare quello che si è perso e amarlo di nuovo, come se fosse la prima volta.

L'uscita è prevista per il 27 agosto.

04. Lo stato di ebbrezza 

Autore: Valerio Varesi
Casa editrice: Frassinelli
Genere: Narrativa

Trama: Domenico Nanni è un uomo che sta facendo i conti con se stesso. A sessant'anni, si guarda indietro e quello che vede è l'immagine di chi non si è fatto scrupoli ad arraffare tutto ciò che poteva, senza nulla in cui credere se non successo, potere, denaro.
Presto orfano di padre, cresciuto da una madre che ha sgobbato per potergli garantire un'istruzione, negli anni Sessanta, Domenico sposa gli ideali rivoluzionari, forse più per il desiderio di essere come gli altri che per convinzione. Giornalista di nera a l'Avvenire, per un po' se ne sta a guardare, ma ben presto inizia a cedere alle lusinghe di chi ha capito che non si vince più con le idee ma con la prepotenza. Con gli anni Ottanta inizia il gran ballo, e molti pensano a riempirsi la pancia, con buona pace di sogni e utopie. Nanni è uno di quelli. Con l'ascesa del Partito Socialista e la vittoria di una politica del bengodi, salta sul carro del vincitore. Si sporca le mani con la politica, l'industria, la finanza, e così attraversa gli ultimi quarant'anni della storia italiana. E la sua parabola diventa metafora di quella del nostro Paese. Fino a uno sconvolgente rigurgito di coscienza che regala al lettore uno sguardo affilato e spietato su una Grande Bellezza che ci ha lasciati con un gran carico di immondizia.

L'uscita è prevista per il 25 agosto.

05. La targa 

Autore: Andrea Camilleri
Casa editrice: Rizzoli
Genere: Romanzo storico

Trama: Vigata, 1940. La sera dell’11 giugno, il giorno dopo l’entrata in guerra dell’Italia salutata dal paese intero come «la vincita di una quaterna al lotto», al circolo Fascio & Famiglia ricompare d’improvviso, dopo cinque anni di confino in quanto «diffamatore sistematico del glorioso regime fascista», Michele Ragusano. Nessuno, com’è inevitabile, lo saluta, ma gli animi in un attimo si riscaldano e volano male parole: fin quando a don Emanuele Persico, novantaseienne tutto pelle e ossa, squadrista della primissima ora, prende letteralmente un colpo. Tutto perché Ragusano gli ha chiesto con tono di sfida: «Il nomi di Antonio Cannizzaro vi dice nenti?». Qualcuno si inginocchia, avvicina l’orecchio al cuore del vecchio e sentenzia: «Morto è». Comincia così un esilarante circo di celebrazioni postume, di opportunismi e di verità sepolte, in cui ognuno eserciterà quell'arte sottile che è propria degli italiani d’ogni epoca: l’arte del revisionismo e del compromesso.

L'uscita è prevista per il 28 agosto.

06. Il segreto dell'anatomista 

Autore: Jordi Llobregat
Casa editrice: Longanesi
Genere: Giallo

Trama: Barcellona, 1888. Mentre in città fervono i preparativi per l’Esposizione universale, l’opinione pubblica è sempre più allarmata dalle misteriose sparizioni di giovani donne avvenute negli ultimi mesi, soprattutto quando i loro corpi vengono rinvenuti orrendamente mutilati. Informato per telegramma dell’improvvisa morte del padre, il giovane catalano Daniel Amat lascia Oxford, dove ha appena iniziato la sua carriera di professore. Daniel scoprirà presto che la scomparsa di suo padre, un illustre medico di Barcellona, potrebbe essere legata alla serie di omicidi che sta terrorizzando la città. Insieme a Bernat Fleixa, un cronista inconcludente e pieno di debiti, e a Pau Gilbert, brillante e solitario studente di medicina, dovrà affrontare il proprio passato in un’allucinata discesa agli inferi, nel ventre di una Barcellona sospesa fra scienza e occultismo, sulle tracce di un antico trattato di anatomia tra le cui pagine si cela, forse, lo sconvolgente segreto che alimenta un’inarrestabile scia di sangue.

L'uscita è prevista per il 27 agosto.

07. Il bene e il male - Cronache Zombie 2 

Autore: Jonathan Maberry
Casa editrice: Multiplayer.it Edizioni
Genere: Thriller

Trama: Sono trascorsi sei mesi dalla terribile battaglia contro Charlie-occhio di vetro e Motor City Hammer, nelle infestate terre di Rot & Ruin; sei mesi da quando Benny Imura e Nix hanno visto qualcosa sorvolare i cieli. Qualcosa che ha cambiato per sempre la loro vita. Ora, dopo mesi di rigorosi allenamenti impartiti dal grande cacciatore di zombie Tom Imura, Benny e Nix sono pronti per lasciare Mountainside in cerca di un futuro migliore. Lilah, la Lost Girl, e il miglior amico di Benny, Lou Chong, andranno con loro. Il viaggio si prospetta interessante. Ma pochi istanti dopo aver superato i cancelli del fortilizio, la compagnia si rende conto che qualcosa di inquietante aleggia tra i boschi: non solo zombie, ma anche animali selvaggi mai visti prima, uomini deliranti, falsi profeti e… ciò che resta degli orrori di Gameland, dove gli adolescenti sono spinti a battersi per la propria vita in perversi giochi di sopravvivenza. E peggio che mai, può quel diavolo di Charlie-occhio di vetro essere ancora vivo? A Rot & Ruin ogni cosa può ucciderti. E non tutti, nella piccola compagnia, riusciranno a sopravvivere…

L'uscita è prevista per il 20 agosto.


sabato 8 agosto 2015

Recensione: La coscienza di Zeno

Buongiorno a tutti, cari lettori!
Ho finito il libro di cui vi parlerò a breve da qualche giorno, ma poi una breve vacanza per il mio diciottesimo compleanno mi ha allontanata da casa e da internet. Nei prossimi giorni spero di riuscirmi a mettere in pari con i post, dalle novità del mese (in ritardo, lo so!), alle new entries nella mia libreria!
Oggi però vi propongo la recensione di questo libro, perciò iniziamo!

Autore: Italo Svevo
Casa editrice: "I corvi" dall'oglio
Genere: Classico
Numero pagine: 480
Formato: Cartaceo

Trama: Zeno Cosini, un maturo e ricco commerciante di Trieste, quasi intossicato dal fumo, è stato indotto dal suo psicoanalista a scrivere un'autobiografia, nella speranza che ciò lo aiuti a guarire dal pericoloso vizio.
Interrotta dal paziente la terapia, il medico Dottor S., per vendetta, ne pubblica le memorie.
Zeno nel racconto ripercorre sei significativi episodi della sua vita, legati da una radice comune, l'incapacità di vivere, l'inettitudine che è la sua vera malattia. Ricorda come cominciò a fumare e come non sia mai riuscito ad accendere "l'ultima sigaretta".
Il susseguirsi di pentimenti, buoni propositi e fallimenti che si realizza rispetto al fumo si estende anche alle circostanze più importanti della vita: al difficile rapporto col padre, fatto, fino alla sua morte, di diffidenza e incomprensione; al matrimonio con Augusta, accettato sotto la spinta del caso e poi rivelatesi felice; alla relazione con la giovane Carla, voluta per sconfiggere la paura d'invecchiare e di cui non si assume alcuna responsabilità morale; al rapporto di amore e odio col cognato Guido, colpevole di aver sposato Ada, di cui Zeno era innamorato; all'associazione commerciale che ha costituito con lui. Nell'ultimo episodio la guerra sorprende Zeno ed egli ne rimane sconvolto. Ancora una volta la sorte lo aiuta e gli consente di arricchirsi con un fortunato commercio. Ciò lo fa sentire forte e sano e lo spinge ad abbandonare la cura psicoanalitica.
Chiude il romanzo l'apocalittica previsione di una catastrofe, prodotta dagli ordigni di guerra e che travolgerà la terra.

RECENSIONE


Premetto che questo libro mi sia stato imposto e, non avendolo scelto di mia spontanea volontà, non sapevo se mi sarebbe piaciuto o meno. Poi c'è sempre da notare la mia versione vintage del libro che ho trovato in casa, edizione risalente al 1983!
La storia si divide in 7 grandi capitoli riguardanti diverse sfaccettature della vita di Zeno, ma sempre collegati tra loro.
All'inizio, con l'intenzione di smettere di fumare, l'ho trovato un po' pedante, ma nelle pagine successive è migliorato e mi ha catturato sempre di più.
Devo ammettere che ci ho impiegato diverso tempo per leggerlo, ma quando mi dedicavo alla lettura mi sembrava quasi di incontrare un amico che dovesse continuare a raccontarmi la sua storia. Questo libro è stato di compagnia e, cosa che non mi aspettavo, non è affatto noioso.
La lettura è semplice e scorrevole.
Sono un po' scoraggiata dai numerosi libri che devo ancora leggere, soprattutto perché non li ho scelti io e per i classici ammetto di non avere un amore profondo.
Spero che tutti mi lascino un bel ricordo e che la lettura sia piacevole come è stata in questo caso!


Voto
★★★★✰