domenica 31 dicembre 2017

I titoli migliori del 2017

Buona domenica, lettori!
Oggi è l'ultimo giorno dell'anno, il 2017 sta per terminare e, come promesso, vi propongo il riepilogo di quello che ho letto e guardato durante questi mesi. Non mi dilungo troppo sulle mie questioni personali, però posso dire che quest'anno è stato ricco di cambiamenti, positivi (come l'università) e negativi. Soprattutto negli ultimi mesi sono cambiate molte cose e ho capito che anche quelle cose che sembrano indistruttibili, prima o poi crollano; che le persone che crediamo saranno presenti sempre, se ne vanno. Ma torniamo agli argomenti centrali di questo post e iniziamo con i titoli che mi hanno fatto emozionare.

Mi sono accorta che quest'anno non ho letto molto, ma soprattutto ho guardato pochissimi film! In quanto a serie TV, non ho fatto grandi scoperte, ma un titolo in particolare mi è piaciuto moltissimo. 
Al momento ho diversi libri in lettura e alcune recensioni da recuperare, perciò perdonatemi se alcuni titoli non avranno la relativa recensione, vi prometto che rimedierò al più presto. Iniziamo!

LIBRI

Orgoglio e Pregiudizio di Jane Austen » Finalmente ho recuperato questo bellissimo classico della letteratura e inevitabilmente l'ho adorato. Spero di leggere altre opere della Austen, perché il suo stile mi piace molto e mi fa sperare che il mio rapporto con i classici possa migliorare.


Amabili resti di Alice Sebold » Questo libro mi guardava dallo scaffale da un po' di tempo e ancora mi chiedo perché io abbia aspettato così tanto per leggerlo. La storia raccontata da Susie mi ha coinvolta ed emozionata molto, vorrei vedere anche il film (che da quanto mi hanno detto è abbastanza fedele al libro). Se non l'avete ancora letto, ve lo consiglio!


Memorie di una geisha di Arthur Golden » Altro romanzo che ho amato e che mi ha permesso di imparare qualche piccola curiosità sul Giappone, paese che mi affascina molto. Se non ricordo male, c'è stato un po' di dubbio riguardo alla verità della storia, se si tratti davvero di una storia vera oppure l'autore si sia inventato tutto. Ad ogni modo, a me è piaciuto moltissimo e ve lo consiglio caldamente.


Coraline di Neil Gaiman » Questo era un libro che volevo leggere fin da ragazzina e finalmente ci sono riuscita. In realtà ci sono altri titoli che desideravo leggere a quell'età e che devo ancora recuperare, ma non ho dimenticato i titoli, perciò sono ancora in tempo per farlo!
Questo è stato il primo libro di Neil Gaiman che ho letto e, sebbene sia consigliato come lettura per i 12-13 anni, mi è piaciuto molto. D'altronde, non si è mai troppo grandi per leggere libri per ragazzi. Ho fatto questa lettura ad ottobre e credo che il mese di Halloween sia perfetto. Spero di leggere altri titoli di questo famoso autore, sia perché ne parlano tutti molto bene, sia perché le trame mi incuriosiscono molto.

FILM

Passengers » Il film adatto a chi desidera essere proiettato in un futuro in cui si potrà viaggiare verso altri pianeti e per chi ama l'imprevisto. Sebbene la storia mi sia piaciuta molto e mi abbia tenuta incollata allo schermo, il finale mi ha lasciata un po' perplessa. 


Split » Altro film che non mi ha annoiato nemmeno per un secondo e che riguarderei volentieri. Stavolta siamo in un campo più psicologico, con un personaggio che soffre di disturbo della personalità, e non posso far altro che consigliarvelo.

SERIE TV

Big Little Lies » Questa è la scoperta dell'anno di cui vi parlavo. Tratta dall'omonimo romanzo, questa serie TV mi è piaciuta moltissimo, sorprendendomi e coinvolgendomi ad ogni episodio. Vi consiglio di darle una possibilità, io ero un po' scettica, ma dopo il primo episodio mi sono ricreduta, per non parlare del cast eccezionale!

Quantico » Anche questa seconda stagione di Quantico mi è piaciuta moltissimo. Come sempre, intrigante e coinvolgente, Alex Parrish resta il mio agente speciale preferito.

AHS - Cult » Questa stagione l'ho terminata qualche settimana fa e devo dire che è stata molto più cruda rispetto alle scorse stagioni. La sconsiglio a chi è facilmente impressionabile, ho apprezzato i temi trattati (relativi all'attualità e non solo degli Stati Uniti), sebbene in pieno stile AHS.



Per quanto riguarda le challenge, purtroppo non sono riuscita a completare quella organizzata da Giusy del blog Divoratori di Libri, mentre quella di Goodreads è andata meglio. 
Com'è stato il vostro 2017? Siete soddisfatti delle vostre letture e delle vostre visioni? Io vi auguro buone feste, ci rileggiamo nel 2018 con tanti nuovi post!

lunedì 25 dicembre 2017

Merry Christmas Book Tag

Buon pomeriggio e soprattutto buon Natale, lettori 
Spero stiate trascorrendo o abbiate trascorso un sereno Natale con la vostra famiglia e i vostri cari, io sono appena rientrata dal pranzo in famiglia e ho deciso di augurarvi buone feste in un modo un po' diverso, ovvero con un book tag. La scorsa settimana sono stata assente e purtroppo non era mia intenzione, ma lo studio e la corsa per i regali all'ultimo minuto mi hanno impedito di preparare qualche post. Oggi cerco di rimediare rispondendo alle domande della dolcissima Miriam, del blog Me and Books, che ha creato questo book tag natalizio, non incentrato solo sui libri, per il quale mi ha nominata. Iniziamo!

MERRY CHRISTMAS BOOK TAG 🎄


1. Quale libro vorresti mettere sotto l'albero?
I racconti degli Speciali di Ransom Riggs. Sarà perché mi è stato regalato lo scorso Natale, ma trovo che sia un libro adatto a tutti, non essendo strettamente legato alla trilogia dei bambini speciali. I racconti al suo interno sono molto belli, arricchiti con un pizzico di magia, per non parlare della cura dei dettagli nell'edizione. Secondo me potrebbe essere un regalo azzeccato per un lettore.

2. Il film perfetto da guardare la sera di Natale in famiglia?
So di cadere nel banale, ma per me non è Natale se non guardo Mamma ho perso l'aereo, e quest'anno l'ho guardato con la mia famiglia, anche se qualche giorno prima delle feste. Ci sono però tanti altri film da guardare a Natale e solitamente ci ritroviamo davanti alla TV per guardare Il diavolo veste Prada, Una poltrona per due e Jack Frost.

3. Una serie avvincente ed emozionante?


Ormai mi conoscete e sapete che non sono una grande lettrice di saghe e simili, perciò anche oggi vi propongo la trilogia di Miss Peregrine e i bambini speciali di Ransom Riggs, che come sapete ho adorato. L'ho trovata molto avvincente e, nonostante io non prediliga i fantasy, è riuscita a conquistarmi, facendomi entrare in sintonia con tutti i personaggi. Se avete visto il film al cinema, provate a leggere il libro, perché è qualcosa di totalmente diverso!

4. Quali sono le canzoni natalizie che preferisci?
Trovo che tutte le canzoni di Natale riescano a creare la giusta atmosfera natalizia, ma quelle che preferisco sono Shake Up The Happiness dei Train, All I Want For Christmas Is You di Mariah Carey e Jingle Bell Rock.

5. Un libro in cui prevale il Natale
Per questa domanda faccio un piccolo cambiamento, dicendovi quale libro per me rappresenta il Natale, ovvero Piccole Donne di L. M. Alcott. Per me questa è la tipica lettura natalizia da fare davanti al camino durante le fredde giornate d'inverno. Ricordo con affetto le sorelle March e spero di poter fare una rilettura dell'intera serie presto.

6. Il gioco perfetto da fare a Natale
La mia famiglia non è solita giocare dopo il pranzo di Natale, ma nonostante ciò ho sempre trovato la tombola un gioco molto natalizio, a cui tutti possono partecipare e magari vincere qualcosa.

7. Un libro uscito a dicembre
Qui mi trovate un po' impreparata perché, non so se l'avete notato, da ottobre non pubblico le novità del mese, perciò ho fatto una breve ricerca e un titolo che mi sembra adatto a questo periodo, per una lettura non troppo impegnativa, è Oliver, il gatto che salvò il natale di Sheila Norton. Inoltre, amo i gatti, perciò sarei curiosa di leggere qualcosa in cui il protagonista è proprio gatto!

8. Chi hai intenzione di taggare?
Taggo tutti voi, chi ha voglia di rispondere a questo book tag si senta libero di farlo, sarò curiosa di leggere le vostre risposte!

Qui termina il book tag natalizio. Noi ci rileggiamo tra qualche giorno per il recap del 2017 e qualche chiacchiera prima della fine dell'anno, intanto vi auguro ancora buone feste!

venerdì 15 dicembre 2017

Cover Reveal: Vincent di Kristen Kyle

Buon venerdì, lettori!
Sapete già come trascorrerete il fine settimana? Io questa sera andrò al cinema con un'amica per vedere il tanto atteso remake di Assassinio sull'Orient Express, basato sul romanzo di Agatha Christie, e naturalmente le mie aspettative sono alle stelle. Prima però voglio proporvi il Cover Reveal del nuovo romanzo Vincent, della serie Men of Honor di Kristen Kyle, in uscita il prossimo mese. 

















Titolo: Vincent
Autore: Kristen Kyle
Casa editrice: Autopubblicato
Genere: Mafia Romance
Serie di appartenenza: Men of Honor #2
Formato: Ebook
Data di pubblicazione: 15 gennaio 2018
Prezzo: 2.99€ (prezzo di lancio 0.99€)

Trama: Sono nato per essere un re, ma non mi sono piegato al mio destino. Mi sono impegnato per guadagnare quel privilegio. Ho combattuto per essere il migliore.
In quella lotta la mente è sempre stata la mia arma più affilata, il cuore un ostacolo da eliminare. Ho vinto.
Ogni guerra, tuttavia, ha i suoi costi, e io ho commesso un errore che ha distrutto la mia famiglia.
Da allora le mie notti sono turbate dagli incubi, i miei giorni avvelenati dal pentimento e dal rancore.
Ora, però, ho finalmente la possibilità di conquistare la pace.
La donna che ha mi ha rovinato la vita è tornata dal passato in cerca di protezione.
Ha trovato la morte.
Ma la morte è un dono da concedere ai giusti, la vendetta è la condanna dei traditori.
Mariana Hernández pagherà per ogni suo peccato, implorerà la salvezza e invocherà la sua fine.
Non avrò pietà, perché in me non c'è un briciolo di misericordia.
Perché non conosco perdono.
Scenderò all'inferno pur di farmi giustizia.
E Mariana verrà con me.


Il romanzo contiene scene di sesso esplicite e tratta contenuti delicati. Se ne consiglia la lettura a un pubblico adulto e consapevole. Men of Honor è una serie di romanzi autoconclusivi.

La serie:
- Nikolaj
- Izabella
- Vincent
- Vasilij (estate 2018)





Booktrailer

 


L'autrice

Kristen Kyle ama la lettura, i gatti e il vino caldo. È cresciuta guardando Il Padrino e Scarface e ha sempre saputo che prima o poi avrebbe scritto un Mafia Romance. Che gusto c'è nel descrivere un "man of honor" senza parlare del suo cuore? Nikolaj è stato il suo romanzo d'esordio.
Facebook / Instagram / Goodreads

giovedì 14 dicembre 2017

Release Blitz: Il colore del caos di Giovanna Roma + Giveaway

Buonasera lettori, come state?
Perdonate l'orario, ma oggi è stata una giornata ricca di cose da fare e riesco solo ora a sedermi davanti al PC. Mi rallegro pensando che domani sarà l'ultimo giorno frenetico, poi finalmente inizieranno le vacanze di Natale e, studio a parte, spero di avere qualche oretta in più da dedicare al blog e alle mie passioni.
In questo periodo ho preso parte a tante iniziative, tra cui la presentazione del nuovo romanzo di Giovanna Roma, Il colore del caos. Siete curiosi? Allora bando alle ciance e scopriamo insieme di cosa si tratta e ricordate di partecipare al Giveaway per provare a vincere una copia cartacea autografata!

















Titolo: Il colore del caos
Autore: Giovanna Roma
Casa editrice: Autopubblicato
Genere: Forbidden Romance
Formato: Cartaceo / Ebook
Numero pagine: 398
Data di pubblicazione: 12 dicembre 2017
Prezzo: 2.99€ (ebook)

Trama: Lui indossa jeans e tatuaggi. Io una divisa scolastica.
Lui ha un lavoro che ama, io una vita che odio.
Scott Turner è uno stronzo ventisettenne. Io, Allison Newborn, ammetto di essere una sedicenne difficile da gestire. Gli sono caduta tra capo e collo e per questo crede di dettare le regole. Certo, continua a ripetertelo. Abbandonata al lusso di una vita agiata, con due genitori sempre presi da sé stessi, è difficile obbedire agli ordini.
Tutto in lui gli urla di starmi lontano.
Tutto in me prega di combattere dei sentimenti che dovrei rinnegare.
Non abbiamo scelta, siamo costretti a trovare l'armonia in questo caos.
A volte gli incontri avvengono nel tempo sbagliato.
Ci trasformano per sempre.
Ci costano tutto.
Cos'altro può accadere a un amore proibito?

Aggiungilo alla tua Wishlist su Goodreads!


ESTRATTO


Lui è poco più grande di lei ed è assunto per le prime ore della serata, quando passano i clienti più tranquilli. Dopo l'ottimo lavoro che ha mostrato di non saper svolgere, dovrò licenziarlo. Dannazione, è arrivata fino in ufficio. Sarò costretto a cercarmi un nuovo nascondiglio.
«Mi dispiace, signor Tur-»
«Fuori, Joseph» ordino con un tono di ghiaccio. Annuisce e abbassa il capo. Sospetto non abbia recepito appieno il messaggio. «E porta via le tue cose. Non ti aspetto domani.»
Sgrana gli occhi su di me. Sta per ribattere, quando una vocina interviene. «Non sfogarti con lui.»
Trascino l'attenzione sulla mia ragazza proibita, il suo pugno ancora stretto intorno al pomello della porta. Non si cura di disturbarmi a lavoro, né si spaventa dell'uomo incazzato dietro la scrivania. Il mare sommergerà l’isola, prima che si accucci tremante in un angolo o si lasci intimidire.
Il mio umore cambia drasticamente, così come la concentrazione. Dai programmi per la nottata con Rachel, passo al momento in cui ho strappato Alli dal sedile di quella macchina.
«E da quando prendi decisioni al Devilish Kings?» Le vado sotto a muso duro, infuriato di non avere più un posto tranquillo in questa città. Ignoro la sua ritrosia. Per quanto mi combatta e si comporti da adulta, lei sarà sempre sotto di me. «C'è il tuo nome scritto da qualche parte?» Può abbaiare e mordere finché avrà fiato, non farà che alimentare lo scontro tra noi.
«È una questione di giustizia.»
Parla di giustizia con me? «È un concetto relativo. Per me non è giusto che tu vada in giro da sola, per te che io licenzi chi non sa svolgere il suo lavoro.»
Due occhi scaltri viaggiano dai miei alla bottiglia. «Hai bevuto.» Storce il naso sotto il mio respiro.
Con un cenno del mento ordino a Joseph di lasciarci. «La scuola non ha avvisato che oggi fosse la “giornata al lavoro col papà”.»
«Scott...»
Mi impongo di vagare con lo sguardo altrove, di ignorare il richiamo di Allison. Questa guerra non conosce tregua.
Voglio spaventarla.
Voglio alzarle la gonna.
Voglio che mi stia alla larga.
Voglio farla mia nel senso carnale del termine e voglio tutte queste cose da troppo tempo. Sono aggrovigliate in un nodo nello stomaco. Fantasie che non dovrebbero mai abitare la mente di un tutore. Mi trascinano verso uno stato primordiale, dove io sono l'uomo e lei il frutto proibito che non posso fottere.
«Ho un favore da chiederti.»

Booktrailer


Bookspot




Della stessa autrice

       http://giovannaroma.blogspot.it/p/adam.html                   http://giovannaroma.blogspot.it/p/razov.html

                                                

Giveaway


Il colore del caos è online, siete pronti a stringerlo tra le mani? Voglio dare l'occasione di vincere una copia cartacea autografata del romanzo. 
Il giveaway durerà dal 12 al 18 dicembre, quindi per tutto il Release Blitz.


Ecco come partecipare:

- Mettere "Mi piace" alla pagina facebook dell'autrice;
- Mettere "Mi piace" al suo post fisso;
- Taggare nei commenti del post fisso tre tuoi amici e digli perché vorresti leggere Il colore del caos.
- BONUS da 100 punti: commentate il post con la foto (o link diretto) della vostra recensione per uno dei miei romanzi su Amazon.




Desiderate accedere a estratti, booktrailer, eventi e teasers esclusivi per questo e i prossimi romanzi? Entrate in Giovanna Roma's News e scoprirete le novità prima dei vostri amici, discuterete con altre lettrici e seguirete in diretta i miei lavori.
Ringrazio tutti i fantastici Bloggers letterari per il loro immancabile sostegno 

L'autrice

Sono nata e cresciuta in Italia e viaggiato sin da bambina. I generi che leggo spaziano tra thriller, psicologia, erotico e dark romance. Anche quando un autore non mi convince, concedo sempre una seconda possibilità, leggendo un altro suo libro. Sono autrice dei romanzi La mia vendetta con te, il suo sequel Il Siberiano, lo storico Il patto del marchese e la serie dark "Deceptive Hunters".

Blog / Instagram / Pinterest / Youtube / Amazon / Facebook / Google + / Twitter / Goodreads

mercoledì 13 dicembre 2017

Blogger Recognition Award

Buongiorno lettori!
Finalmente sono riemersa dalle pagine di storia e posso dedicarmi di nuovo al blog. Sono davvero dispiaciuta per la piega assunta dai contenuti pubblicati negli ultimi tempi, sono la prima che cerca di evitare la monotonia, ma questa volta non sono stata brava nel mantenere la promessa e vi siete trovati a leggere una presentazione di un romanzo dietro l'altra. D'ora in poi cercherò di migliorare, anche perché nel frattempo ho accumulato qualche tema o argomento che voglio condividere con voi.
Tra questi vi è il Blogger Recognition Award, per il quale la dolcissima Duille di Steli d'erba mi ha nominata lo scorso mese e che oggi finalmente recupero. Vediamo subito in cosa consiste questo bellissimo premio!


  • Ringraziare il blogger che ti ha nominata
Ringrazio con tutto il cuore Duille, una ragazza meravigliosa che pubblica post sempre molto interessanti sul suo blog, Steli d'erba. Se ancora non lo conoscete, cosa ci fate ancora qui? Correte a visitarlo e a scoprire tutta la genialità di questa ragazza!

  • Scrivere un post per mostrare il proprio riconoscimento
Purtroppo quest'anno l'anniversario del blog è passato in sordina, ma oggi ho l'occasione di ringraziare voi lettori - e se potessi vi abbraccerei uno ad uno - che mi seguite, chi dall'alba dei tempi, chi solo di recente, e mi sostenete. Ogni commento, ogni segnale di fumo che ricevo da voi in risposta, mi scalda il cuore, perché è sempre un piacere condividere con voi la mia passione più grande, la lettura, e ricevere un parere da parte vostra, anche solo un piccolo pensiero che mi permetta di entrare in contatto con voi. Un grazie speciale va anche alle colleghe e ai colleghi blogger con cui condivido questa avventura nella blogosfera, a tutti coloro che sono stati così gentili da aiutarmi o che hanno scelto di condividere i loro progetti con me. A tutti voi dico grazie 

  • Raccontare la nascita del proprio blog
Non vorrei risultare prolissa o ripetitiva, perciò vi dirò soltanto che Cinebooks Blog è nato nel lontano autunno 2014 dal consiglio di due mie care amiche e dalla mia voglia di iniziare a condividere con qualcuno, con qualche amante dei libri come me, i pensieri su ciò che leggevo o avevo letto, per confrontarmi e scoprire tanti nuovi titoli (che hanno allungato e allungano ogni giorno di più la mia Wishlist). Il blog ormai fa parte della mia quotidianità, della mia vita, e spero di potermene occupare ancora per lungo tempo, perché se una cosa ti rende felice, ne vale la pena.

  • Dare consigli ai nuovi blogger
Anche in questo caso, per evitare di dilungarmi fino a diventare noiosa, concentrerò tutto in tre magici punti, che spero possano essere d'aiuto a coloro che si immergono per la prima volta in questa avventura.
Il primo consiglio che sento di darvi è di avere le idee chiare su ciò di cui parlerete con i vostri lettori, ma soprattutto di scegliere qualcosa che davvero vi appassiona, di cui parlereste per ore. Scegliete qualcosa che conoscete, che amate, ma di cui non vi stanchereste mai di imparare aspetti nuovi, anche piccoli dettagli. Fatto questo, la seconda cosa da tenere ben a mente è la preparazione: preparate/programmate in anticipo qualche post, giusto per muovere i primi passi e non ritrovarvi ogni volta ad affrontare l'ansia da pagina bianca, e potete fare lo stesso per la grafica e simili, in modo da dare un'identità al vostro angolo di web. Mi raccomando, quando apportate cambiamenti, ricordatevi di chiudere il blog al pubblico (e ovviamente rimetterlo visibile una volta terminata la modifica)!
Per iniziare vi serve solo una spruzzatina di determinazione per portare avanti il vostro progetto e modellarlo sempre più in base alle vostre idee, perché non c'è niente di più triste di un blog abbandonato a se stesso.

  • Nominare altri 15 blogger ai quali vuoi passare il riconoscimento
Penso che molti blog siano già stati nominati per questo riconoscimento, però spero di non arrivare troppo tardi nominando questi magnifici sette:



Questo era tutto per oggi, spero di aver rimediato un pochino alla monotonia delle scorse settimane con questo post chiacchiericcio! Prima di salutarvi, vi ricordo che è ancora possibile partecipare al Gossip Contest 2017 di Libro del Cuore, di cui trovate tutte le informazioni in questo post, sul loro sito e nel video che vi lascio qui sotto. Correte ad iscrivervi se non lo avete ancora fatto!